La GigliolaLa Gigliola

Tuscany Italy

Eventi

Paolo Staccioli

Openig Exhibition

inaugurazione
Sabato 22 Settembre ore 18.30

Luogo
Tenuta la Gigliola
Indirizzo
via San Piero in Mercato, 218 MONTESPERTOLI - Firenze
Periodo
22 settembre - 30 ottobre 2012
Informazioni
Tel. 0571 608001

Il giorno 22 settembre si inaugura, nella splendida cornice della Tenuta la Gigliola , in collaborazione con la Mirabili Arte d’Abitare e la Fonderia Artistica Il Cesello, la mostra di scultura di Paolo Staccioli.

Il percorso espositivo muove dall’esigenza di una ormai consolidata ed apprezzata tradizione nel campo delle attività socio culturali della Tenuta la Gigliola, con la mostra del Maestro Paolo Staccioli è nostra convinzione che i visitatori sapranno cogliere ed apprezzare con sensibilità artistica la ricchezza sia del luogo che dei contenuti della particolare produzione artistica del Maestro, che nonostante l’imposizione per eleganza e originalità nel panorama artistico internazionale, è ancora esempio di talento pieno di promesse creative.

Nato a Firenze nel 1943, Paolo Staccioli inizia la sua esperienza di artista negli anni Settanta, esordendo come pittore e facendosi presto notare in ambito locale. Al principio degli anni Novanta la necessità di sperimentare nuovi linguaggi espressivi lo spinge a Faenza, nella bottega di un ceramista locale, Umberto Santandrea, dove apprende le tecniche di quest’arte. È qui che Staccioli realizza i suoi primi vasi, dapprima con la tecnica della ceramica invetriata, poi sperimentando la cottura a “riduzione”, che gli consente di ottenere straordinari effetti di iridescenza e lucentezza.
Ottenuta assoluta padronanza del mestiere, Staccioli allestisce nel suo studio di Scandicci, nei pressi di Firenze, un laboratorio dove continua autonomamente e quotidianamente a misurarsi con l’uso del fuoco e degli ossidi di rame, dando vita a una miriade di vasi che riveste con fantastici racconti pittorici, fissati definitivamente dalla smaltatura a lustro.

Tra le esperienze più recenti sono da annoverare la partecipazione alla mostra Memorie dell’Antico nell’arte del Novecento tenutasi nel 2009 al Museo degli Argenti di Palazzo Pitti di Firenze e le esposizioni personali a Washington presso l’Ambasciata Italiana (aprile 2009), a Parigi presso la Galleria Selective Art (settembre 2009), a New York presso lo Spazio 522 e alla Kens’ Art Gallery di Firenze (entrambe nella primavera del 2010). Nel settembre 2010 una sua personale si è tenuta a Pomarance, dove a breve un guerriero in bronzo sarà collocato davanti al palazzo comunale.
Il 2011 si è aperto con due nuove mostre: Vagare nel mito, presso la Sala delle Colonne del Comune di Pontassieve (nel mese di gennaio) e Paolo Staccioli. Opere / Sculptures 1991-2011 al Museo Horne di Firenze (da marzo a maggio). Pietrasanta (agosto 2012) Campanile e piazzetta del Duomo, opere in bronzo e corten di grandi dimensioni.

Scarica il PDF